Home » Statuto

Statuto

Gocce nell’Oceano onlus è stata fondata con atto pubblico il 18 giugno 2009 a Corato, presso lo studio del notaio dott. Claudio Laserra.

In data 28 giugno 2019, l’assemblea degli associati ha approvato, davanti al notaio in Corato, dott. Francesco Capozza, il nuovo statuto di Gocce nell’Oceano APS-ETS, per adeguarlo al codice del terzo settore approvato con decreto legislativo 3 luglio 2017, n.117.

Scarica il nuovo Statuto Gocce nell’Oceano APS-ETS

Gocce nell’Oceano APS-ETS è iscritta per migrazione al Registro Unico Nazionale degli enti del Terzo Settore (RUNTS) dal 10 agosto 2022 al numero di repertorio 43815.

Come onlus era già iscritta nell’Anagrafe delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale con Nota della Direzione Regionale delle Entrate dell’11 agosto 2009, n.41073.

Gocce associazione di promozione sociale era iscritta nel Registro delle Associazioni di promozione sociale tenuto dalla Regione Puglia con atto dirigenziale dell’8 ottobre 2009, n.601, al n.145/BA (scarica la Nota della Regione Puglia del 21 ottobre 2009, n.6898).

Modulo iscrizione 2016

Altri diritti degli associati e volontari:

Prestito dei libri ricompresi nella biblioteca di Gocce (verbale del Consiglio di Amministrazione del 30 ottobre 2016)

I libri della biblioteca di Gocce nell’Oceano onlus, reperibili sul profilo Anobii dell’associazione (http://www.anobii.com/gocce/books), possano essere prestati sia agli associati (alla cifra simbolica di Euro 1,00, ogni trenta giorni di possesso, e per un massimo di novanta giorni), sia ai volontari (gratuitamente, per un massimo di sessanta giorni).

La sede di via don Luigi Orione, 43, per non più di tre appuntamenti annui, se libera da appuntamenti associativi:

  • potrà essere utilizzata gratuitamente dai volontari iscritti nel registro da almeno tre anni e che svolgano la loro attività con assiduità,
  • potrà essere utilizzata, previo contributo di Euro 20,00 (per la copertura forfetaria delle spese), da parte degli associati iscritti da almeno tre anni nel registro e che partecipino con assiduità alle attività associative.

In entrambi i casi le attività non possono avere una durata superiore alle sei ore e i fruitori devono sottoscrivere un impegno ad assumersi ogni responsabilità derivanti dall’utilizzo della sede e provvedere, entro le ore 14,00, del giorno successivo, alla pulizia della stessa e a smaltire gli eventuali rifiuti prodotti (scarica il Modulo utilizzo sede 2016).

 




Calendario attività

febbraio 2023
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 gennaio 2023 31 gennaio 2023 1 febbraio 2023 2 febbraio 2023 3 febbraio 2023 4 febbraio 2023 5 febbraio 2023
6 febbraio 2023 7 febbraio 2023 8 febbraio 2023 9 febbraio 2023 10 febbraio 2023 11 febbraio 2023 12 febbraio 2023
13 febbraio 2023 14 febbraio 2023 15 febbraio 2023 16 febbraio 2023 17 febbraio 2023 18 febbraio 2023 19 febbraio 2023
20 febbraio 2023 21 febbraio 2023 22 febbraio 2023 23 febbraio 2023 24 febbraio 2023 25 febbraio 2023 26 febbraio 2023
27 febbraio 2023 28 febbraio 2023 1 marzo 2023 2 marzo 2023 3 marzo 2023 4 marzo 2023 5 marzo 2023